L'abisso

Ritorna il rock dei Diaframma

Raccontare un nuovo disco dei Diaframma non può prescindere dall’uomo che incarna la storica band fiorentina: Federico Fiumani. Più indifferente a ciò che gli accade intorno, nel suo ambiente, rispetto a quando aveva vent’anni, riprende in mano gli attrezzi del mestiere e sotto la storica insegna scodella L’abisso. Un titolo che, dice Fiumani stesso, evoca il senso di perdita e la vecchiaia. Tutte cose da affrontare a tempo di rock.

Condividi

Correlati