Sean Scully (Keystone )

Sean Scully

Un artista della luce a Villa Panza

Villa Panza a Varese ospita l’artista americano, di origine irlandese, Sean Scully. La grande mostra monografica è visitabile fino al 06 gennaio del 2020. Oltre settanta le opere esposte: dai primi acrilici degli anni Settanta, in cui intricate trame di linee creano illusioni spaziali da capogiro, ai neri monocromi dei Black Paintings e alla serie Doric, composizioni architettoniche distribuite per piani verticali e orizzontali, rese evanescenti da un forte tonalismo. Passando ancora per i Wall of Light, in cui le abbondanti campiture di coppie di colore, accostate in un dialogo serrato, trascrivono il ricordo della luce del Messico, si giunge all’inedita serie Madonna, dove le linee della serpentina e del cerchio riaffiorano sul supporto in alluminio, per arrivare all’imponente serie Landline, che racconta paesaggi con espressive partiture di colori in linee orizzontali dove i contorni si distendono e sfumano. La visita si conclude con Looking Outward, un lavoro site-specific, pensato da Scully per la serra nel parco della villa.

Condividi

Correlati