La recensione di Giuseppe Clericetti

Chouchane Siranossian interpreta Mendelssohn

La recensione di Giuseppe Clericetti

"Anima Next Generation", Anima Eterna Brugge (dettaglio copertina)

Siranossian interpreta Mendelssohn

Il risultato è fenomenale

Il CD inaugura la collana "Anima Next Generation": Jos van Immerseel, fondatore dell’orchestra Anima Eterna di Bruges, affida la direzione al violinista Jakob Lehmann, per il Concerto per violino di Mendelssohn, eseguito in tutto il suo splendore dalla giovane violinista francese di origine armena Chouchane Siranossian. Il risultato è fenomenale, e la magia interpretativa si ripete della seconda opera in programma, l’Ottetto per archi sempre di Mendelssohn, finalmente eseguito su strumenti storici. FASCINOSO

Condividi

Correlati