"These Times" dei Dream Syndicate

La recensione di Andrea Rigazzi

"These Times" dei Dream Syndicate

These Times

Il nuovo successo dei Dream Syndicate

Essere in giro da più di trent’anni e riuscire ancora a rinnovarsi, a trovare quella voglia di non servire ai fan la solita minestra riscaldata più e più volte, la formuletta buona per tirare a campare. Se c’è un merito da attribuire all’ultimo lavoro dei Dream Syndicate, è proprio questo qui.

Condividi

Correlati