(© Keystone)

Senza via d'uscita

LA 1, domenica 28 ottobre, ore 20:40

un documentario di Danilo Catti

Un giovane migrante del Mali è morto fulminato sul tetto di un treno nel tentativo disperato di varcare la frontiera tra Italia e Svizzera. Uno dei tanti ragazzi che quotidianamente cercano di sfuggire ai controlli, nel tentativo di raggiungere la Germania transitando dalla Svizzera. Sono centinaia, dispersi per le strade di Como, senza lavoro e senza documenti. Giovani sballottati per tutta Italia, ragazzi esasperati da mesi, a volte da anni, da un´estenuante ricerca di una qualche forma di stabilità e protezione. Vengono da ogni parte dell´Africa, e portano il peso di tante speranze disilluse. Vivono in condizioni precarie e dormono in strada. Ma nella ricca e turistica Como non c´è posto per loro e l´amministrazione comunale fa di tutto per dissuaderli a rimanere.Fortunatamente non sono completamente abbandonati: Don Giusto e con lui molti gruppi di volontari lottano contro questo stato di cose, nel tentativo di ottenere spazi di accoglienza più umani e dignitosi.

Condividi

Correlati