Tre preludi di Claude Debussy, con Francesco Piemontesi

Claude Debussy

Nel 100esimo anniversario della morte

Il 25 marzo del 1918 moriva a Parigi, all'età di 56 anni e dopo lunga malattia, Claude-Achille Debussy. Considerato oggi uno dei massimi esponenti dell'impressionismo musicale, etichetta che sembra lo irritasse, Debussy fu innovatore geniale, rivoluzionò l'armonia, la sonorità e la forma della musica occidentale della seconda metà dell'Ottocento.

Alla sua musica e alla sua figura di pianista e compositore è stata dedicata un'intera puntata del programma musicale della RSI Paganini e una serie di appuntamenti su Rete Due.