Heinz Holliger

Heinz Holliger

Direttore

Oboista, direttore d’orchestra e compositore svizzero. Personalità e musicista tra i più versatili e straordinari del nostro tempo.

Nasce a Langenthal. Dal 1961 vive a Basilea. A Berna, Parigi e Basilea studia oboe (con Emile Cassagnaud e Pierre Pierlot), pianoforte (con Sava Savoff e Yvonne Lefébure) e composizione (con Sándor Veress e Pierre Boulez). Dopo i Primi Premi al Concours international d'exécution musicale de Genève e all’Internationaler Musikwettbewerbs der ARD a Monaco, inizia per lui un’impareggiabile carriera di oboista. Alcuni tra i più importanti compositori contemporanei hanno a lui dedicato le loro opere. Come direttore lavora da molti anni con le più rinomate orchestre ed ensemble. Numerosi i riconoscimenti e i premi a lui attribuiti (tra cui l'Ernst-von-Siemens-Musikpreis, il Zürcher Festspielpreis, il Rheingau-Musikpreis, il Grand Prix suisse de musique e il Robert Schumann-Preis), così come i riconoscimenti discografici (Diapason d’Or, Midem Classical Award, Edison-Award, Grand Prix Mondial du Disque, oltre a diversi premi discografici tedeschi).

È tra i compositori più richiesti del nostro tempo; le sue opere sono pubblicate in esclusiva da Schott Musik International. La sua opera Schneewittchen (da Robert Walser) ha ottenuto all’Opernhaus Zürich un importante riconoscimento internazionale. Alle sue opere principali appartengono anche lo Scardanelli-Zyklus e il Concerto per violino.

Seguici con