Johannes Moser

Johannes Moser

Solista

Apprezzato per la versatilità interpretativa e stilistica, è stato definito dal Gramophone Magazine come “uno dei più interessanti giovani violoncellisti virtuosi".

Il violoncellista germano-canadese nasce nel 1979. Si esibisce con le più importanti orchestre quali i Berliner Philharmoniker, la Los Angeles Philharmonic, la BBC Philharmonic ai Proms, la London Symphony, l’Orchestra reale del Concertgebouw di Amsterdam, l’Orchestra sinfonica NHK di Tokyo. Ha recentemente vinto il terzo ECHO KLASSIK come “Strumentista dell’anno 2017” con il suo recital russo pubblicato da Pentatone, etichetta per la quale ha registrato a fine 2017 i concerti di Lutosławski e Dutilleux. Nel 2017/18 si è esibito in USA e in Europa, in tournée anche con Yevgeny Sudbin e Vadim Gluzman. Considerevole il suo impegno per la divulgazione del genere classico, così come la sua passione per la musica contemporanea: si è recentemente distinto nella commissione di opere a Julia Wolfe, Ellen Reid, Thomas Agerfeld Olesen, Johannes Kalitzke, Jelena Firsowa e Andrew Norman e ha preso parte alla prima europea del Triplo Concerto di Sofija Gubajdulina. Durante la sua carriera è venuto a contatto con ogni tipo di pubblico: abbina molti dei suoi concerti a masterclasses, a visite nelle scuole e a conferenze.

 

Seguici con