Amy Adams in una scena del film
Amy Adams in una scena del film (© 2014 Lucky Red)

Big Eyes

Il film di Tim Burton su Play RSI fino al 10 dicembre

Tra le più assurde storie di violenze psicologiche e frodi artistiche subite da una donna c'è di sicuro quella della pittrice americana Margaret Keane.
Tra gli anni Cinquanta e Sessanta, l'aspirante artista Walter Keane (Christoph Waltz) raggiunge un enorme e inaspettato successo grazie ai suoi enigmatici ritratti di bambini dagli occhi sproporzionatamente grandi. Negli Stati Uniti, in quegli anni, i suoi quadri diventano un vero e proprio fenomeno. Ma tutto cambia quando emerge la sconvolgente verità: le tele in realtà non sono opera di Walter, ma a dipingerli è sua moglie Margaret (Amy Adams), costretta in una schiavitù domestica a produrre quadri per alimentare il suo successo.
L'uomo continua a far credere al mondo di essere lui il vero autore dei dipinti, conquistando una fama internazionale del tutto immeritata. Fino a quando Margaret non trova la forza di ribellarsi alla rete di menzogne e manipolazioni ordita dal marito.
I due finiscono con il divorziare, arrivando ad una battaglia legale senza precedenti che li costringe a un duello a colpi di pennello in nome della verità per ristabilire la giusta paternità delle opere.
Nel 2015 Amy Adams, per la sua interpretazione nel film, ha vinto un Golden Globe.

Il film è disponibile su Play RSI fino a sabato 10 dicembre

Big Eyes (USA/Canada, 2014)
Regia: Tim Burton
Interpreti: Amy Adams, Christoph Waltz, Danny Huston, Krysten Ritter, Jason Schwartzman
Durata: 105'

 
Condividi

Correlati