mag 25

In viaggio con gli italofoni sul Risciò di Rete Uno

Sabato alle 17.00, Salone La Tor a Poschiavo

Prenota
Vedi mappa
  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Dopo Zurigo, secondo appuntamento in giro per la Svizzera con il documentario "Il risciò del Vigneron".

Oltre 450 chilometri - da Zurigo a Vevey - percorsi a velocità ridotta per incontrare e raccontare gli italofoni che vivono oltre Gottardo. È l’interessante e divertente viaggio compiuto la scorsa estate dal noto conduttore RSI Fabrizio Casati e da Julien Carton, assistente di Rete Uno, a bordo del Risciò di Rete Uno, uno speciale mezzo a pedali. Esperienze, riflessioni ed emozioni sono confluite in un documentario realizzato dalla regista ticinese Anna Spacio, che mostra uno spaccato della variegata realtà degli italofoni d’oltralpe ed evidenzia l’impegno del servizio pubblico radiotelevisivo per la difesa e la valorizzazione dell’italiano in Svizzera. La serata sarà quindi un’occasione per il pubblico di gustarsi il documentario, incontrarne i protagonisti e dialogare sui temi dell’italianità in Svizzera.

Intervengono: Fabrizio Casati, animatore RSI, Julien Carton, animatore RSI, Anna Spacio, regista del documentario “Il Risciò del Vigneron”.

Presenta: Carla Norghauer, animatrice RSI

Evento promosso da CORSI in collaborazione con Corriere degli italiani e Rete Uno RSI

La serata è gratuita e aperta a tutti. Per questioni organizzative è gradita la prenotazione, scrivendo a info@corsi-rsi.ch oppure telefonando al numero +41 (0)58 135 95 09.