Benoît Poelvoorde in una scena del film (© 2015 I Wonder Pictures)
prima tv

Dio esiste e vive a Bruxelles

Questa surreale e dissacrante commedia, in cui Dio è un uomo comune, parte da uno spunto religioso per parlare dell'umanità in maniera intelligente.

Titolo originale: Le tout nouveau testament
Regia: Jaco Van Dormael
Cast: Benoît Poelvoorde, Pili Groyne, Yolande Moreau, Catherine Deneuve, François Damiens
Genere: Commedia
Durata: 113'
Nazione: Belgio/Francia/Lussemburgo
Anno: 2015

Trama del film
Dio (Benoît Poelvoorde) esiste davvero, nella forma di una persona come tante, che vive in un piccolo appartamento a Bruxelles con la moglie e la figlioletta Ea (Pili Groyne). Privato della sua aura divina, il Creatore è un tiranno codardo, odioso con la sua famiglia e dalla morale meschina, che passa le giornate escogitando nuovi modi per rendere miserabile l'esistenza dell'umanità. Stanca del comportamento del padre, dopo l'ennesimo litigio Ea decide quindi di ribellarsi: così, prima di scappare di casa per scrivere un nuovo "Nuovo Testamento", si intrufola di nascosto nell'ufficio del genitore e, manomettendo il computer, rivela ad ogni abitante della Terra la sua data di morte. Tutto ciò naturalmente getta il mondo intero nel caos: tutti iniziano infatti a pensare a cosa fare con il tempo che resta loro da vivere...

 

 

 

Links
Sito ufficiale del film
Recensione del film
Scheda del film su IMDb

Condividi

Altri film

Rush Hour - Missione Parigi

LA 2, sabato 15 dicembre, 18:25

Prima TV

Il diritto di contare

LA 1, lunedì 17 dicembre, 21:10

Prima TV

A spasso con Bob

LA 2, martedì 18 dicembre, 21:05

Macbeth

LA 1, martedì 18 dicembre, 23:15

All Is Lost - Tutto è perduto

LA 1, mercoledì 19 dicembre, 23:50

The Help

LA 2, giovedì 20 dicembre, 21:05

Hazzard

LA 2, giovedì 20 dicembre, 00:25

Inside Out

LA 2, venerdì 21 dicembre, 21:05