Grazie a Dio (© Mandarin Production)
prima tv

Grazie a Dio

Alexandre vive a Lione con moglie e figli. Un giorno scopre per caso che il prete che lo ha abusato quando era un bambino sta ancora lavorando con i giovani, ed in lui si svegliano ricordi a lungo repressi.

online 22 giorni
Disponibile
online su
Play RSI
  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Regia:François Ozon
Cast: con  Melvil Poupaud, Swann Arlaud, Denis Ménochet, Eric Caravaca, Josiane Balasko, Hélène Vincent
Genere: Drammatico
Paese: FR
Anno: 2019

Trama del film:
Nel 2014 a Lione Alexandre Guérin è un cattolico convinto, sposato e padre di cinque figli. Quando era un ragazzino, Alexandre è stato la vittima delle attenzioni sessuali del prete della parrocchia, Bernard Preynat, che continua indisturbato il suo operato a contatto con la gioventù. Alexandre si rivolge al cardinale Barbarin affinché intervenga ma i suoi timori sembrano sottovalutati, reazione che lo spinge a una denuncia penale nonostante il reato sia oramai prescritto. La determinazione di Alexandre spinge altre vittime a uscire allo scoperto. Tra loro François Debord che ha subito abusi in anni più recenti: grazie alla sua volontà e alla sua testimonianza viene costituita un'associazione che si batte affinché sia pubblicamente riconosciuta la responsabilità della Chiesa nel silenzio sui casi di pedofilia al proprio interno.

Condividi

Altri film

Rimetti a noi i nostri debiti

LA 2, martedì 7 febbraio, 21:05

Prima TV

Radioactive

LA 1, martedì 7 febbraio, 23:20

Donne in prima linea

LA 1, martedì 7 febbraio, 23:30

Jungle

LA 2, mercoledì 8 febbraio, 22:20

Prima TV

Ve ne dovevate andare

LA 1, mercoledì 8 febbraio, 00:05

Prima TV

Dopo il matrimonio

LA 1, giovedì 9 febbraio, 00:05

Prima TV

Whitestar

LA 2, venerdì 10 febbraio, 21:05

Pitch Perfect 3

LA 1, venerdì 10 febbraio, 00:05

Space Jam

LA 1, sabato 11 febbraio, 10:45

Una bionda in carriera

LA 1, sabato 11 febbraio, 15:55