intimità 1/2
domenica 06/09/15 20:40

Intimità

LA 1, domenica 6 settembre, 20:40

Con il mese di settembre e la ripresa della programmazione autunnale, torna un nuovo ciclo di Come dire, quattro prime serate domenicali ambientate in un ideale “magazzino delle idee” per sondare, leggere e rileggere la parole più in uso e più significative dei nostri giorni.

Come dire modernità, potrebbe essere il sottotitolo di questa nuova serie, con quattro parole che non solo riflettono bene aspetti rilevanti del nostro vivere quotidiano, ma che con modernità fanno addirittura rima: intimità, velocità, identità e celebrità sono i concetti indagati nelle quattro emissioni condotte da Rachele Bianchi Porro con la regia di Alessandro Maccagni e la produzione di Enrico Lombardi.

Il “magazzino delle idee”, in cui ancora una volta risuoneranno le note di celebri brani musicali eseguiti dalla Come dire Band, è pronto ad accogliere e proporre da un canto, nella sua parte live, numerosi ospiti e servizi filmati, dall’altro, per ogni puntata, un lungometraggio di indubbio impatto popolare, per il pubblico di prima serata.


Nel primo appuntamento si parla di intimità: Rachele Bianchi Porro, accompagnata dallo scrittore Chasper Pult nel racconto di un curioso modo di intendere il termine, ospita il noto sessuologo Willy Pasini, autore di ben due libri espressamente dedicati all’intimità, e all’esperto di informatica Paolo Attivissimo, che si sofferma sul rapporto, tutto contemporaneo, fra l’intimità e la sua costante esibizione attraverso i social media.

Un contributo particolarmente intenso sul tema ci viene regalato dalla testimonianza di un attore e regista di grande notorietà internazionale, Daniele Finzi Pasca.

Il film, presentato da Lorenzo Buccella, è una bella e premiatissima commedia Quasi amici girato nel 2011 da Olivier Nakache ed Éric Toledano.

Europa League, Lugano & Young Boys: alla RSI

Seguici con
Altre puntate