business 1/2
domenica 07/06/15 20:40

La terza parola: "business"

LA 1, domenica 7 giugno, 20:40

L’inglese che sconfina e arriva a stravolgere la lingua italiana… e non solo, perché a volte gli anglicismi vengono ammessi anche in espressioni dialettali: e allora, in tempi di crisi economica, di contrazione dei consumi e di operazioni finanziarie con cifre da capogiro, sarà vero che “l’è tüt un bisness”?

Dietro l’utilizzo di una parola si celano come sempre meccanismi storici e sociali; ma, soprattutto, si nascondono le storie di chi, con quella parola, ha a che fare tutti i giorni.

Se ne parla nella terza puntata di Come Dire: Sergio Ermotti, amministratore delegato del più grande istituto bancario elvetico, è ospite di Rachele Bianchi Porro per raccontare il suo rapporto con il lavoro e con lo stress che comporta, e per spiegarci cosa significhi per lui parlare di “business”.

In studio, oltre alla consueta introduzione controcorrente firmata dallo scrittore Andrea Vitali, anche il compositore e produttore discografico Massimiliano Pani.
 

Completa la serata:

In Good Company
Film commedia di Paul Weitz con Dennis Quaid, Scarlett Johansson, Topher Grace, Marg Helgenberger, David Paymer (USA 2004)

Dan Foreman ha 51 anni, è lo stimato direttore commerciale della rivista "Sports America", è in attesa del terzo figlio, e la sua primogenita Alex è stata appena accettata in una prestigiosa università di New York. Ma la società per cui lavora viene inglobata da una multinazionale, e Dan viene degradato per far posto a Carter, ventiseienne rampante e lanciato verso il successo. La sua giovane età e le sue strategie non lo rendono simpatico agli occhi degli altri dipendenti, e tutto peggiora ulteriormente quando il giovane si innamora di Alex.

 

Seguici con
Altre puntate