La diplomazia del vaccino
giovedì 16/12/21 23:10

La diplomazia del vaccino

LA 1, giovedì 16 dicembre 2021

Documentario di Gilles Cayatte

La pandemia di Covid-19 ha sconvolto i rapporti di forza internazionali. Tra chiusura da parte statunitense, solidarietà europea incrinata e tentativi di influenza russe e cinesi, la geopolitica mondiale da un paio d’anni continua a subire scossoni che mettono a dura prova molti paesi e l’equilibrio politico esistente fino al diffondersi del virus. I laboratori farmaceutici si sono lanciati in una corsa al vaccino e, uno dopo l’altro, hanno svelato i propri prodotti a partire dall’autunno 2020. Nel dicembre dello stesso anno Donald Trump annunciava al mondo che il vaccino fabbricato su suolo americano sarebbe stato riservato unicamente ai cittadini statunitensi, strategia in seguito in parte rivista da Joe Biden nella primavera del 2021 dietro pressione europea. L’U nione Europea, con un approccio caratterizzato maggiormente dalla solidarietà internazionale, ha esportato milioni di dosi verso paesi come il Giappone, Gran Bretagna e Canada, lasciando scoperte altre nazioni, più fragili. Da parte loro, la Russia e la Cina hanno approfittato della situazione per inserirsi tra le maglie lasciate scoperte dall’UE, distribuendo i loro vaccini ad esempio nella repubblica di San Marino e in Serbia. L’inchiesta mostra come la lotta contro la pandemia metta in evidenza egoismi degli uni e ambizioni degli altri, tutti indistintamente spinti dalla volontà di ridisegnare la carta della geopolitica mondiale.

Seguici con
Altre puntate