domenica 26/05/19 14:25

Okavango

documentario di Luc Marescot

Nasce in Angola, attraversa la Namibia per poi continuare a scorrere nel Botswana all'interno della Moremi Wildlife Reserve: è il fiume Okavango, con i suoi 1700 chilometri, il quarto fiume più lungo dell'Africa. Scorre lungo immense pianure senza dislivello, dividendosi in centinania di corsi d'acqua che in meandri tortuosi finiscono nel deserto del Kalahari dove formano una pianura alluvionale di 15'000 km2. Un ecosistema complesso, formato da canali, lagune e isole e una straordinaria fauna e flora ma la cui esistenza è messa fortemente a rischio dal progetto di costruzione di una diga. Nasce in Angola, attraversa la Namibia per poi continuare a scorrere nel Botswana all'interno della Moremi Wildlife Reserve: è il fiume Okavango, con i suoi 1700 chilometri, il quarto fiume più lungo dell'Africa. Scorre lungo immense pianure senza dislivello, dividendosi in centinania di corsi d'acqua che in meandri tortuosi finiscono nel deserto del Kalahari dove formano una pianura alluvionale di 15'000 km2. Un ecosistema complesso, formato da canali, lagune e isole e una straordinaria fauna e flora ma la cui esistenza è messa fortemente a rischio dal progetto di costruzione di una diga.

Banksy, chi sei veramente?

Seguici con