Il filo della storia
giovedì 08/11/18 22:30

Anne Morgan, un'americana al fronte

LA 1, giovedì 8 novembre 22:30

Documentario di Sylvain Bergère

Tra il 1917 e il 1924, durante la Prima guerra mondiale, 350 americane partono per la Francia per partecipare all'immenso sforzo di ricostruzione. Alla loro guida, Anne Morgan, figlia del famoso banchiere John P. Morgan e fondatrice del Comitato americano per le regioni devastate in Francia. Dipinta come una giovane donna libera ed energica, capace di elettrizzare l'atmosfera quando entrava in un locale, Anne Morgan (1873-1952) fin dalla sua adolescenza è determinata a non volere vivere un'esistenza agiata da brava ragazza. Indipendente, femminista, altruista, Anne Morgan è una pioniera di quello che verrà in seguito chiamato "aiuto umanitario", indipendente da qualsiasi movimento politico o religioso. Sconvolta dalla Francia ferita, dedicherà la sua vita e la sua fortuna alla sua ricostruzione, con una visione di grande modernità. Per raccogliere donazioni negli Stati Uniti, ha realizzato molti film e commissionato fotografie, già consapevole dell'importanza dell´impatto delle immagini sull'opinione pubblica. Questo materiale straordinario e di un´incredibile qualità cinematografica, rappresenta una fonte eccezionale per vedere sotto una luce nuova questo particolare periodo storico. L'attività e l'operato di Anne Morgan in Francia prosegue fino al 1924, ben oltre la fine della guerra, assumendo una dimensione sociale ed educativa di grande modernità, con la creazione di biblioteche ambulanti, la promozione dello sport per i bambini e quella di campi scout per le ragazze.

Serata evento: <data>land

Seguici con
Altre puntate