Il filo della storia
giovedì 07/02/19 22:25

Lo scienziato, l'impostore e Stalin

LA 1, giovedì 7 febbraio 22:30

Come nutrire il popolo

di Gulya Mirzoeva

È la storia di uno scontro di potere in ambito scientifico che ebbe conseguenze disastrose sull'economia agricola sovietica per tutto il ventesimo secolo. Protagonisti del conflitto due scienziati: Nikolaï Vavilov, un botanico geniale che ha girato i cinque continenti per costruire un´enorme banca della biodiversità (fortunatamente conservatasi fino a oggi); e Trofim Denissovitch Lyssenko, un ambizioso agronomo di talento che pretendeva di aumentare il raccolto grazie alle sue pseudo invenzioni. Nel giovane stato sovietico degli anni Venti in preda alla fame, entrambi tenteranno, ognuno a suo modo di rispondere alla questione che assilla il potere comunista: come nutrire il popolo? Il genio morirà di fame nelle prigioni di Stalin, l'impostore finirà presidente dell'accademia delle scienze. Questo film racconta, con il supporto di uno straordinario materiale d´archivio, la storia di uno scienziato fuori dal comune travolto da un ingranaggio politico implacabile. La storia della tragica controversia scientifica narrata in questo documentario diventa esemplare oggi, nel momento in cui il mondo intero si interroga sul modo di nutrire il pianeta di domani.

 

Champions League: Atletico Madrid - Juventus

Seguici con
Altre puntate