Basilica di Santa Sofia (iStock)

sabato 03/08/19 11:10

Santa Sofia - L'incrollabile simbolo di Istanbul

LA 1, sabato 3 agosto 11:00

di Gary Glassman

Santa Sofia è un gioiello dell’architettura bizantina sopravvissuto a terremoti religiosi e naturali, l’ultimo nel 1999, quando centinaia di edifici furono distrutti e 17'000 persone persero la vita. Per oltre 1500 anni è stata testimone di ascese e declini di imperi, che l’hanno portata a trasformarsi da chiesa cristiana in moschea islamica. L’ultimo cambiamento è del 1918 quando Mustafa Kemal Ataturk, presidente turco, bandì la religione e trasformò la basilica in museo laico; affreschi e mosaici rividero la luce, dopo cinque secoli di islamizzazione.

Santa Sofia è un luogo unico al mondo, il più visitato di Istanbul, dove arte cristiana e mussulmana s’incontrano e dove il visitatore può ammirare l’incredibile cupola dalle caratteristiche innovative e grandiose.
Questa sua perennità è motivo di studio; il documentario racconta l’impegno di architetti, ingegneri, sismologi e scienziati che sondano le sue mura alla ricerca del misterioso “elisir di lunga vita”.

Seguici con
Altre puntate