Il dilemma del fosforo

Il dilemma del fosforo

LA 1, domenica 31 maggio, ore 18.05 - disponibile fino al 30.06.2020

Il fosforo è un elisir di vita insostituibile: non solo è presente in ogni cellula e alimenta ogni forma di vita del nostro pianeta, ma, in forma di fosfato minerale, è un ingrediente indispensabile dei fertilizzanti vegetali. L’uso massiccio di questi prodotti ha consentito all’essere umano di aumentare la produttività delle coltivazioni e di sfamare così una popolazione mondiale in piena espansione, garantendo ai Paesi industrializzati decenni di ricchezza e benessere.

Sfortunatamente, l’estrazione su grande scala del fosforo e le perturbazioni indotte dalle attività umane al suo ciclo naturale lo trasformano in un elemento non rinnovabile, destinato ad esaurirsi. Se i livelli di consumo dovessero restare quelli attuali, avvertono gli esperti, le miniere, concentrate in pochi Paesi, si svuoteranno a breve, con conseguenze catastrofiche per le rese agricole, e di riflesso, per l’umanità intera, che rimarrebbe senza cibo. Un problema di cui si parla ancora troppo poco, e per il quale è necessario agire immediatamente.

Il documentario che vi proponiamo in questa penultima puntata della stagione del Giardino di Albert raccoglie voci e testimonianze di esperti provenienti dal mondo intero che provano a prevedere le possibili conseguenze di una futura carenza di fosforo. Non solo: vi racconteremo anche delle azioni intraprese da ricercatori e aziende virtuose, che vedono nel riciclo, nella riduzione dello spreco e in un nuovo modo di fare agricoltura l’unica soluzione a una crisi ambientale che, se dovesse concretizzarsi, potrebbe rappresentare una sfida senza precedenti per le prossime generazioni.  

Ritorno al futuro

Seguici con