Il movimento

Il movimento

LA 1, domenica 13 dicembre, ore 18:05

In questa puntata Christian e Cecilia approfittano del cambio di orario generale delle FFS per concedersi un viaggio assai avventuroso. Partiranno dal Politecnico di Zurigo con una visita al laboratorio EBL, che in apparenza ha l’aria di uno splendido plastico ferroviario giocattolo, ma che in realtà ha formato per mezzo secolo gli specialisti dei sistemi di trasporto su rotaia. Mentre saranno al Politecnico scopriranno che fior di scienziati stanno mettendo a punto un cherosene CO2-neutro, a partire da acqua e anidride carbonica. Se quest’ultimo potrà forse muovere gli aerei del futuro in maniera più ecologica, non sarà invece necessario per il moto di ciò che vola ben oltre l’atmosfera terrestre: i satelliti. Al Centro di controllo missione dell’Agenzia spaziale tedesca, DLR, il Giardino di Albert imparerà che cosa significa gestire e manovrare un satellite nel vuoto cosmico. Nel frattempo, i nostri conduttori transiteranno sotto le Alpi per incontrare a Pollegio il responsabile dei capi progetto dell’infrastruttura IT FFS e con lui cercheranno di capire le sfide della ferrovia che verrà. E se nel ventre della montagna tutto è calmo e tiepido, sopra di essa c’è un fenomeno che fa gelare il sangue nelle vene: il moto franoso! Brienz (GR) e Campo Vallemaggia sono due villaggi che hanno avuto la sfortuna di sorgere laddove il fenomeno assume contorni drammatici.

 

Seguici con