Il neolitico a tavola

Il neolitico a tavola

LA 1, domenica 23 gennaio, ore 18:05 - disponibile fino al 30.09.2025

Dodicimila anni fa eravamo cinque milioni di esseri umani ad occupare il Pianeta ... oggi siamo oltre sette miliardi! Per molti si tratta di una conquista fantastica, per altri di una dannazione. Ma come è stato possibile? L'origine di questo successo della razza umana si chiama sedentarizzazione. Tra quindici e diecimila anni fa iniziammo a coltivare le piante e ad allevare animali. Non avevamo più bisogno di raccogliere frutti o cacciare selvaggina in un continuo peregrinare. Nascono così le prime grandi civiltà e, grazie ad esse, il cibo assume tutta una serie di nuovi connotati e nuovi valori. Abbiamo imparato a selezionare le varietà vegetali e animali che più rispondevano ai nostri bisogni, abbiamo sviluppato il palato e la curiosità. Processi una volta visti come pura magia, sono diventati una pratica consapevole: come la fermentazione. Una tecnica di conservazione ma anche una fonte di sapori straordinari. La voglia di sperimentare nuovi gusti e nuovi aromi ci ha spinti a solcare gli oceani a caccia di spezie e di nuove piante. Il Giardino di Albert vi invita a un viaggio che ci illustra come la nutrizione sia stata anche il motore delle nostre culture.

Seguici con