Limiti umani

Limiti umani

LA 1, domenica 4 novembre, ore 18:10

In ognuno di noi si celano capacità eccezionali, ma nella maggior parte dei casi non vengono alla luce.  Alcuni individui però riescono a utilizzarle,  grazie all'allenamento e alla forza mentale compiono imprese che ci lasciano a bocca aperta. Oggi, la Scienza sta studiando in modo approfondito  i meccanismi che sono all´origine di queste doti strabilianti.

Una risposta alle misteriose capacità del cervello di influire sui processi interni del corpo umano, meccanismi che sino ad ora sembravano al di là del nostro controllo cosciente, potrebbe essere di grande utilità in campo medico.

Come fa l'apneista Herbert Nitsch a trattenere il fiato per ben 9 minuti o a scendere negli abissi fino a 250 metri di profondità? Il tedesco Wim Hof invece sembra non patire il freddo e nuota per ben 15 minuti in mezzo agli iceberg della Groenlandia. Quali sistemi di difesa adotta il suo corpo per impedirgli di congelare in pochi minuti come accadrebbe a qualunque altro essere umano?
Mentre Daniel Kish, non vedente sin da bambino, ha sviluppato una facoltà che pochi esseri viventi possiedono, si muove nello spazio utilizzando l´ecolocazione. Di fatto è un Uomo Pipistrello. Cosa accade all'nterno del suo cervello?

Andiamo alla scoperta di talenti straordinari per fare luce, con l'aiuto della scienza, sulle potenzialità umane.

Serata evento: Dataland

Seguici con