Salvati dall'estinzione

Salvati dall'estinzione

LA 1, domenica 23 maggio, ore 18.05 - disponibile fino al 28.02.2022

Salvati dall’estinzione (2) è un programma dell’Unione Europea di radiodiffusione, EBU – UER, al quale ha partecipato anche la RSI con la redazione de “il giardino di Albert”. L’operazione ha accomunato una decina di emittenti europee di servizio pubblico, appartenenti ad altrettanti Paesi, con il proposito di seguire il lavoro di associazioni ed enti per la protezione della natura alle prese con numerosi progetti che mirano a consolidare la convivenza fra essere umano e animali. Così che per alcune specie animali a rischio di estinzione, la vicinanza dell’uomo da pericolo si è tramutata in salvezza.

Nella città di Amsterdam, capitale dei Paesi Bassi, un campanile funge da luogo di nascita e primo involo dei rondoni: diversi nidi sono stati preparati appositamente per loro. Sembra incredibile, ma i rintocchi delle campane non disturbano genitori e pulcini, come testimoniano i due volontari che si dedicano al progetto Thea e Gert.

Anche nel capitolo dedicato alla Svizzera italiana, un campanile a Bellinzona si presta all’ospitalità, questa volta si tratta di pipistrelli. Massimiliano Foglia, dell’Ufficio della natura e del paesaggio del Canton Ticino, si è preoccupato di fare in modo che l’illuminazione venisse spostata verso la chiesa, così che non disturbasse questi amanti del buio.

Spesso causa di squilibrio, l’uomo si preoccupa di preservare specie minacciate in tutto il territorio europeo. Cosa accade allo scoiattolo rosso? Cosa minaccia il criceto europeo? Scoprite cosa si fa per aiutarli in questa puntata de “il giardino di Albert”.

 

Seguici con