Lo scorso inverno è stato particolarmente duro per le api svizzere
Lo scorso inverno è stato particolarmente duro per le api svizzere (Keystone)

Il ruolo delle api

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Una colonia di api è come un organismo meraviglioso che non solo produce miele e altri prodotti, ma ha anche una grande influenza sulla produzione alimentare nella zona in cui è presente. Infatti, frutta, bacche e molti tipi di ortaggi sviluppano i frutti unicamente dopo essere stati impollinati dagli insetti (secondo prospecierara).

 

L’essere umano come cacciatore e raccoglitore apprezzava il miele, la cera e il polline delle api mellifere già dai tempi antichissimi. Ancora oggi si possono osservare popolazioni native che, attraverso metodi originali e sofisticati, riescono a raggiungere i preziosi alveari delle api selvatiche. L’apicoltura gestita dall’uomo era già conosciuta più di 3'000 anni fa nelle grandi culture del Medio Oriente e dell’Egitto. Si presume che oltre al miele e alla cera, erano già note le proprietà terapeutiche dei prodotti apistici. Nell’Europa medievale l’apicoltura era un mestiere rispettato e stimato, perse però di importanza con l’arrivo della produzione dello zucchero e dell’importazione del miele. Questa svalutazione è stata ingiusta, dal momento che l’impollinazione di molte colture alimentari dell’uomo non è adeguatamente riconosciuto. Chi apprezza frutta, bacche oppure ortaggi, deve la sua riconoscenza non da ultimo alle api laboriose, e di conseguenza anche agli apicoltori e alle apicoltrici che si prendono cura di questi animali.

Senza le api, che attraverso la ricerca di nettare e polline impollinano i fiori, la nostra dieta sarebbe piuttosto limitata e povera. Le api trascorrono l’inverno in colonie e, già dalla primavera molte di loro sono al lavoro. Sono impollinatrici fondamentali per le colture e le piante selvatiche, la cui prestazione è notevole: in un chilo di miele sono contenuti 100'000 chilometri di volo e 150 milioni di fiori visitati (secondo prospecierara).

L'hotel delle api selvatiche

L'hotel delle api selvatiche

di Davide Conconi e Elia Regazzi