Air Force One

Air Force One

di Lea Schichor-Dautel

L’aereo del Presidente statunitense è certamente quello che più di tutti fa parlare di sé. Anche più del Concorde. E molti sono i miti che circondano la sua fama. Ad esempio, quello secondo cui l'Air force one atterrerebbe verso il pubblico sempre con il fianco sinistro per proteggere quello destro, dove si trovano la stanza da letto e l'ufficio del presidente. I Boeing 747 modificati ed utilizzati dagli inquilini della Casa Bianca sono sempre due. L'Air force one può volare per 7800 miglia senza scalo, un terzo del giro del mondo. I rifornimenti in volo permettono all'aereo di rimanere in aria quanto vuole. Una possibilità prevista in caso di guerra nucleare. L'Air force one ha un sistema di schermatura corazzato che lo protegge dagli effetti elettromagnetici di una bomba atomica, distruttiva per strumenti, computer e telecomunicazioni. Ed ovviamente è sigillato per resistere ad un attacco chimico o batteriologico. Ma sarà tutto vero? Andiamo a scoprirlo.

 

Seguici con