Piante resistenti alle condizioni estreme

Piante resistenti alle condizioni estreme

di Matthieu Valluet

Il sogno è quello di far fiorire i deserti! Pensando alla popolazione del mondo in crescita, da sfamare, segnatamente quella del continente africano, molto dinamica dal punto di vista demografico. Per vincere questa sfida bisognerà essere in grado di coltivare zone aride, ostili per qualsiasi tipo di vita vegetale. Il deserto è caratterizzato da temperature elevate, oltre i cinquanta gradi di giorno e gelide di notte; da suoli estremamente poveri di nutrienti; da un’elevata radiazione ultravioletta che arriva a terra e da un suolo privo di acqua e quando c’è è spesso salmastra. Uno solo fra questi fattori negativi annienterebbe qualsiasi tentativo di coltivazione, ma le piante coltivate in zone desertiche devono affrontarli tutti assieme. Sembra una sfida impossibile, eppure alcuni ricercatori stanno ottenendo risultati promettenti.

 

Viti e vigneti rari

Seguici con