INSIEME [La1] 2017-10-07 19:41:02
sabato 07/10/17 19:40

Un dono che salva la vita

Swisstransplant

Nathalie non ha paura a dirlo: “Sono viva, perché qualcuno mi ha donato una parte di sé”. Nathalie ha sofferto per anni di una grave malattia genetica ai polmoni. Una sorta di percorso ad ostacoli, irto di sofferenze, con la continua sensazione di essere ad un passo dalla morte. Sino al giorno in cui una telefonata l’ha avvisata: c’è un polmone pronto per il trapianto. Oggi Nathalie è tornata ad una vita normale, ringrazia nel suo cuore quella persona e ha deciso di dire a voce alta, come testimone, che in Svizzera ancora troppe poche persone decidono di donare gli organi. Senza quel trapianto, oggi lei non ci sarebbe.

www.swisstransplant.ch

Il grande tennis scorre a Basilea e sulla RSI

Seguici con