Catena della solidarietà
lunedì 01/01/18 19:35

Una speranza tra le macerie di Haiti

Catena della Solidarietà

Ad Haiti, l’uragano Matthew ha portato distruzione, desolazione, 900 morti. A 54 anni, Gemanie Georges si è sentita cadere le braccia, tutto attorno alla sua casa era distrutto. Ma insieme a lei, 200mila abitanti dell’isola caraibica hanno ritrovato una speranza, grazie alla Catena della Solidarietà, che ha finanziato i progetti di ricostruzione di sette organizzazioni svizzere presenti sul posto. Le macerie sono state sgomberate e a Germanie sono state date delle sementi, che significano cibo a sufficienza, per lei e i suoi figli.

www.catena-della-solidarieta.ch

Sottosopra

Seguici con
Altre puntate