Paganini
domenica 26/05/19 10:30

Il violoncello protagonista di Paganini

LA 1, domenica 26 maggio, 10.30

Per la puntata del 26 maggio Paganini ha scelto di assumere un tono commemorativo, attorno allo strumento del violoncello e a due suoi grandi protagonisti del Novecento: Johannes Goritzki e Mstislav Rostropovic. Lo scorso mese di dicembre è infatti scomparso a Lugano, all'età di 76 anni, il violoncellista e direttore tedesco Johannes Goritzki: figura rilevante nell'interpretazione classica del secondo Novecento - con numerosi esiti concertistici e discografici, sottolineati da riconoscimenti quali il Grand Prix du Disque - nell'ultimo ventennio aveva stabilito un solido legame con la Svizzera italiana, dove aveva deciso di risiedere e dove ha insegnato presso il Conservatorio a Lugano e presso le masterclass estive di TicinoMusica.

Proprio al direttore di TicinoMusica Gabor Meszaros ci siamo rivolti per tracciare un ricordo di Goritzki, reso musicalmente vivido dalla storica produzione RSI che nel 1974 lo vide impegnato - assieme al flautista Peter Lukas Graf, al fratello oboista Ingo Goritzki e al clavicembalista Jörg Ewald Dähler - nella Sonata a tre L'Astrée di François Couperin e nella Sonata a tre in re minore di Carl Philipp Emanuel Bach. Johannes Goritzki era inoltre stato in contatto - soprattutto come studente - con alcuni dei più grandi violoncellisti del Novecento: Gaspar Cassadò, André Navarra e Pablo Casals.

Quasi stupisce non ritrovare, in questo elenco di illustri maestri, il nome di Mstislav Rostropovic: a creare ex post questo ideale legame provvede - nella seconda parte di trasmissione - il documentario L'Archetto indomito. Realizzato da Bruno Monsaingeon è uno dei film più completi mai realizzati su Rostropovic, che traccia un affascinante percorso artistico e umano prendendo direttamente a prestito il titolo da quell'Alexander Soljenitsyn che proprio nell'amicizia con Rostropovic vide vacillare alcuni dei più solidi ideali del socialismo: libertà, internazionalismo, diritti umani, cultura.

Ogni domenica in prima serata: Storie

Seguici con
Altre puntate