Paganini
domenica 12/05/19 10:30

Paganini

LA 1, domenica 12 maggio, 10.30

La migliore orchestra svizzera, questo è l´attributo che da sempre accompagna la Tonhalle-Orchester di Zurigo. Ed è quindi con un po´ di ammirazione e deferenza che Paganini si avvicina a quest´orgoglio artistico nazionale, attraverso tre principali vie. La prima è quella tracciata dal documentario "Compleanno in esilio - i 150 anni dell´Orchestra della Tonhalle" realizzato lo scorso anno da SRF: un ritratto sincero e profondamente umano che coglie l´orchestra in un particolare momento di cambiamenti: artistici, logistici, amministrativi. Il secondo approccio è quello dell´intervista - realizzata ad hoc - con il violino di spalla della stessa Tonhalle: Klaidi Sahatçi, musicista che ha sempre avuto stretti contatti con la Svizzera italiana e che nel ruolo di Konzertmeister ha lavorato per alcune delle maggiori orchestre d´Europa (La Scala di Milano, Orchestre National de Lyon, Zürcher Kammerorchester, Orchestra della Svizzera italiana e, appunto, Tonhalle Zürich). Il terzo approccio - per il melomane forse più appagante - è quello concertistico: nella puntata del prossimo 12 maggio Paganini diffonderà infatti il concerto andato in scena a Zurigo per celebrare i 75 anni del direttore che ha portato la Tonhalle-Orchester ai massimi splendori internazionali: David Zinman. Con lui anche la solista Julia Fischer per un variegato programma festivo: l´aria "Ch'io mi scordi di te?" di Wolfgang Amadeus Mozart, The Unanswered Question di Charles Ives, il Rondò La Campanella di Niccolò Paganini, Ouverture Karneval di Antonín Dvorák e Le Corsaire di Hector Berlioz. - Compleanno in esilio - 150 anni della Tonhalle Orchester 

Seguici con
Altre puntate