Invito a concerto
mercoledì 31/08/16 23:10

Sulle vette del Classicismo

Evgeni Bozhanov interpreta al pianoforte il Concerto n. 3 di Beethoven.

Una preziosa pietra incastonata su una montatura di grande eleganza. Si potrebbe definire così il Concerto n. 3 di Beethoven che Evgeni Bozhanov, emergente pianista bulgaro propone in questa registrazione con una lettura limpida e assolutamente moderna lasciando aperto l'interrogativo che vuole considerare questa pagina come la conclusione del periodo classico o come l'inizio di nuove esperienze del compositore tedesco. La direzione di Hubert Soudant, la presenza dell'Orchestra della Svizzera italiana e la disincantata interpretazione pianistica sono la punta di un concerto la cui proposta poggia su due esempi straordinari del classicismo, la Sinfonia n. 1 e la n. 104 di F.J. Haydn, mostrandone tutto il percorso evolutivo nel quale mai vengono meno la capacita di spigliatezza, allegria, eleganza, cantabilità e un pizzico di carattere mondano che sin dalla loro prima esecuzione ne determinarono il successo.

Seguici con
Altre puntate