domenica 17/03/19 09:30

Storia di una fondazione // Fai la cosa giusta

LA 1, domenica 17 marzo 09:30

di Nicoletta Gemnetti

La Fondazione Pasquinelli di Milano è molto conosciuta per i suoi fini di solidarietà sociale nell'ambito della beneficenza, dell'educazione, dell'istruzione e della cultura, con particolare riguardo alla musica e alla pittura. Ideatrice e motore della Fondazione la ticinese Giuseppina (Pina) Antognini, nata a Torre in Val di Blenio e trasferitasi nel 1963 nel capoluogo lombardo dove conosce Francesco Pasquinelli, un imprenditore di successo che diventerà suo compagno di vita, e in onore del quale nel 2011 creerà la Fondazione. Attraverso esempi concreti il documentario racconta l'avventura di Pina Antognini che a 75 anni si ritrova alla guida di una grande organizzazione rivolta soprattutto a giovani ed anziani che vivono una situazione di svantaggio e che per vari motivi risultano meritevoli di aiuti ed assistenza.

Dal 1975 il FAI, Fondo Ambiente Italiano, si batte per la tutela , la salvaguardia e la valorizzazione del patrimonio artistico e naturale italiano. Un'attività senza scopo di lucro resa possibile grazie alle donazioni o lasciti di cittadini privati ed enti pubblici: i beni storici e artistici sotto tutela del FAI vengono restaurati, mantenuti, valorizzati e soprattutto aperti al pubblico per promuovere l'educazione e la sensibilizzazione della collettività alla conoscenza e al rispetto del territorio. Nel 2012 l'organizzazione si è estesa anche nella Svizzera Italiana, con il FAI SWISS, fondazione di diritto svizzero con sede a Lugano, che ha lo scopo di rafforzare i legami tra Svizzera ed Italia sulla base di un comune patrimonio culturale. Il documentario vuole essere un viaggio attraverso sei esempi concreti (quattro in Italia e due in Ticino) per raccontarne e illustrarne l'attività e la storia.

 

 

 

 

 

Viti e vigneti rari

Seguici con
Altre puntate