Sulle tracce di Pissarro, padre dell’impressionismo
domenica 09/05/21 09:35

Sulle tracce di Pissarro, padre dell’impressionismo

LA 1, domenica 9 maggio 09:30

Documentario di Christophe Fonseca

Un percorso esistenziale e artistico straordinario, quello di Camille Pissarro, rievocato nel documentario dai pronipoti Joachim e Lionel Pissarro come pure da Claire Durand-Ruel, discendente del mercante d'arte che lo scoprì, e da Christophe Duvivier, direttore dei musei di Pontoise. Un omaggio di Portrait in concomitanza con le due grandi retrospettive tenutesi recentemente a Parigi, che hanno evidenziato la parabola straordinaria dell´artista, caratterizzata da un susseguirsi di incontri decisivi per la sua formazione e per il suo contributo alla nascita dell'impressionismo, dalle Antille, dove nasce a Saint-Thomas nel 1830, sino a Éragny dove vive tra il 1884 e il 1903, anno della sua morte. Pissarro divenne da subito una sorta di guida spirituale per molti artisti, quali Cézanne, Van Gogh, Gauguin, Renoir e anche per Degas, Monet e Sisley, che lo chiamavano affettuosamente "Père Pissarro", soprannome che dice molto sulla loro filiazione artistica e sul sodalizio umano e creativo che li legava.

Seguici con
Altre puntate