sabato 16/10/21 12:05

Bambini nella terra di nessuno. Gli angeli del Mediterraneo

La situazione dei richiedenti la cui domanda è stata respinta. E l'iniziativa dei piloti volontari che pattugliano il mare

Bambini nella terra di nessuno
A persone la cui domanda d'asilo è stata respinta, lo stato offre solo il minimo indispensabile: un tetto, cibo e cure sanitarie. In queste condizioni precarie, a soffrire maggiormente sono i bambini. La testimonianza del pastore bernese Daniel Winkler, il quale critica il modo in cui vengono trattate le persone in attesa di espulsione.

Gli angeli del Mediterraneo
Dall'inizio dell'anno, 40'000 migranti hanno attraversato il Mediterraneo per raggiungere l'Italia. Un numero doppio rispetto al 2020. Aerei svizzeri della "Humanitarian Pilots Initiative" pattugliano il mare per venire in loro aiuto durante la traversata. Tra i piloti volontari, anche Olivier Wilmart, ex pilota di Air France.

Settimanale protestante a cura di Paolo Tognina

Seguici con
Altre puntate