Segni dei tempi
sabato 06/06/20 12:05

Da Ginevra a Città del Capo

Sanspapiers e povertà in Svizzera, omosessuali e discriminazione in Sudafrica

Ginevra, tra precarietà e pandemia
Migliaia di persone in coda, per delle ore, a Ginevra, per ritirare una borsa contenente generi alimentari. Nel giro di poche settimane il coronavirus ha provocato un'epidemia di povertà. La crisi ha messo a nudo la condizione di fragilità in cui vivono le donne delle pulizie, le babysitter e le badanti.

Sudafrica, tra razzismo e inclusione
La Chiesa riformata olandese, una delle denominazioni cristiane storiche presenti in Sudafrica, si è a lungo distinta per le sue posizioni improntate al razzismo. Dopo avere rivisto i suoi principi teologici, oggi apre all'accoglienza degli omosessuali. Una decisione che provoca nuove fratture e divisioni.

Settimanale protestante a cura di Paolo Tognina

Storie: Caronavirus

Seguici con
Altre puntate