Segni dei tempi
sabato 11/08/18 12:05

Martin Luther King, il sogno infranto

Cinquant'anni fa veniva assassinato il leader del movimento per i diritti civili

Quali sono le radici spirituali di Martin Luther King, leader nonviolento della lotta dei neri americani per l'ottenimento dei diritti civili? Da dove ha attinto la "forza di amare" di cui ha parlato? Come è cambiata l'America nei cinquant'anni seguiti alla sua morte? E che cosa è rimasto, oggi, del suo visionario "sogno" di uguaglianza e giustizia? (replica)

Settimanale protestante a cura di Paolo Tognina

La notte americana

Seguici con
Altre puntate