Segni dei tempi
sabato 14/09/19 12:05

Religioni per la pace. Un pastore nel deserto

Novecento esponenti religiosi di tutto il mondo riuniti a Lindau. In Arizona il pastore Randy Mayers aiuta i migranti

Religioni per la pace
"Prendersi cura del nostro futuro", questo il tema della decima assemblea mondiale di "Religions for Peace", organismo internazionale che ha riunito a Lindau, sul Lago di Costanza, novecento rappresentanti di diverse comunità di fede, provenienti da oltre cento Paesi.

Un pastore nel deserto
Randy J. Mayer, pastore della Good Shepherd United Church of Christ, è impegnato da quasi vent’anni nelle terre di confine tra Usa e Messico, dove una rete di circa trecento volontari presta aiuto ai profughi che superano il muro di frontiera per raggiungere gli Stati Uniti.

Settimanale protestante a cura di Paolo Tognina

Champions League: Bayer Leverkusen - Juventus

Seguici con
Altre puntate