Best of Sottosopra 1
domenica 19/07/20 20:40

Best of Sottosopra

di Mario Casella e Fulvio Mariani

Questa settimana il programma "Sottosopra" propone il meglio dell'annata 2017.

Le ali di Etienne (di Valérie Teuscher)

All'età di 82 anni Etienne Rithner, una leggenda svizzera del volo a vela, si diverte ancora come un ragazzino quando decolla dalle alture sopra Monthey. La sua passione per il volo l'ha coinvolto in diversi ruoli: pilota d'aereo, inventore di velivoli rivoluzionari per poi diventare uno dei pionieri del deltaplano. Un delicato ritratto di un uomo con i piedi per terra.
 

Uomini e alberi - un viaggio nei Carpazi (di Mario Casella - parte 1)

Al margine orientale dell'Europa corre una catena montuosa lunga 1500 km: i Carpazi. Una dorsale di rilievi coperti da boschi sconfinati e dove vivono popolazioni abbandonate a se stesse dopo il crollo del blocco comunista. Mario Casella è partito da solo e, per quanto possibile, con gli sci ai piedi alla scoperta di questo mondo poco conosciuto, ricco di leggende, storie sconosciute. Un pianeta popolato da un'umanità alla ricerca della propria identità. Due inverni e centinaia di chilometri di avventura, raccontati in un documentario inedito.
 

Il granito di Egon (di Fulvio Mariani)

Da un decennio l'arrampicatore ticinese Egon Bernasconi apre e chioda nuove impegnative vie in Valle Maggia e in Val Lavizzara. In questa regione ha attrezzato oltre 250 nuove vie che hanno reso il granito di queste valli un'attrazione internazionale per gli appassionati d'arrampicata. Il ritratto di un arrampicatore locale che ha elevato le pareti della regione a fama mondiale.
 

Le uova di Raja Ampat (di Claudio Gazzaroli )

L'hanno definito il "Triangolo d'oro della biodiversità". E' l'arcipelago di Raja Ampat, composto da 1500 piccole isole e appartiene politicamente all'Indonesia. Grazie alle esclusive immagini subacquee del ticinese Claudio Gazzaroli ne scopriamo i multicolori e animatissimi fondali marini.
 

Iruka Muzungu - "Corri bianco" (di Fulvio Mariani)

Quattro deserti attraversati al passo di corsa. È l'ultima sfida realizzata dall'ultra-runner ticinese Filippo Rossi che ha superato oltre mille chilometri a corsa per il Grande Slam dei deserti: Namibia, Atacama, Gobi e Antartide. Ma la corsa di Filippo non si limita alla prestazione atletica: con il suo gesto sportivo il ticinese cerca di trasmettere anche messaggi più importanti al pubblico che lo segue. La sua missione umanitaria in Ruanda è stata l'occasione per Sottosopra di scoprire un personaggio le cui sfide vanno ben oltre il semplice gesto atletico.
 

Un pilota sul tetto del mondo (di Mario Casella e Fulvio Mariani)

Il valtellinese Maurizio Folini è uno dei migliori piloti d'elicotteri al mondo. Durante l'anno lavora come guida alpina e come pilota in Engadina mentre ogni anno si reca per alcuni mesi in Nepal per soccorrere alpinisti in difficoltà in alta quota e per assistere, come in occasione dell'ultimo terremoto, le popolazioni delle valli più discoste. Il ritratto, con immagini spettacolari, di un personaggio modesto e con molti legami con la Svizzera.

Seguici con
Altre puntate