Serie 2, puntata 7 (Edizione integrale)

Sottosopra 2.7

Pedaleremo dal Grigioni italiano verso Nord e la Valle del Reno

Questa settimana tocca al Passo del San Bernardino: pedaleremo dal Grigioni italiano verso Nord e la Valle del Reno. Scenderemo le sue acque in kayak e andremo poi nell’Atlantico con la sfida in catamarano di un ticinese.
In scaletta anche un appassionante documentario sul lavoro dei tavilloneurs: gli artigiani specializzati nella posa di tetti in scandole di legno.
Ma la notizia della puntata è che, dalle verifiche fatte da Sottosopra, sembra proprio che il Campo Tencia non sia la vetta più alta completamente su territorio ticinese! I cambiamenti climatici e il ritiro dei ghiacciai hanno fatto sì che la vetta più alta si trovi ora in Valle di Blenio. Per l’ufficializzazione del nuovo primato mancherebbero solo alcune formalità che il patriziato di Aquila non attenderà di certo molto a sollecitare.
La discesa in kayak nelle gole del Reno Posteriore che dal versante nord del San Bernardino scorrono Avers.
Il racconto esclusivo dell’avventuroso tentativo di record nella traversata dell’Atlantico in barca a vela (catamarano) da parte del ticinese Andrea Rossi e del veneziano Luca Tosi. Una gara contro il tempo e le bizze del mare, finita con un rocambolesco salvataggio nel mezzo dell’Oceano.
L’amore per il legno e per la montagna accomuna il lavoro di tre tavilloneurs, carpentieri specializzati nella realizzazione di tetti con scandole di legno, raccontati in questo magnifico documentario girato nelle valli della Svizzera romanda.
Alcuni mesi fa è nata una controversia sulla cima più alta del Ticino, completamente su suolo cantonale: il Campo Tencia con i suoi 3'071 m oppure la Cima d’Aquila di 3'128 m, battezzata con questo nome dal patriziato di Aquila? A sollevarla fu in particolare Cesare Cima, patrizio di Aquila.
Com’è finita la questione? In realtà la cima della Valle di Blenio risulta effettivamente essere la più alta del Cantone, ma per essere ufficiale, questa consacrazione necessità ancora di un nome formalmente riconosciuto dalle autorità competenti. Sottosopra è andata a curiosare dietro le quinte della questione scoprendo interessanti novità.


 

#DistantiMaVicini

Seguici con