Storie
domenica 17/03/19 20:40

Barba e capelli, confessioni allo specchio

LA 1, domenica 17 marzo, 20.40

documentario di Paolo Vandoni

Quello del barbiere è un mestiere antico: andarci, sedersi sulla sua poltrona, è un rito che si tramanda da migliaia di anni, tanto che le prime tracce di quest’usanza risalgono all'era dei romani. Quell’attesa, passata rimirandosi allo specchio, può generare una conversazione a volte frivola o a volte più profonda. Il cliente si siede sulla poltrona, si vede e nasce una condizione di rilassamento che favorisce senza dubbio la conversazione.  Il nostro viaggio si concentra proprio sulla giornata di tre barbieri, all´opera nel proprio salone con i clienti della giornata: tra le cosiddette “chiacchiere da parrucchiere”, un taglio e uno shampoo, si esplorano così la vita, il mondo che scorre, la varietà di pensieri ed esperienze che ciascuno di noi può provare.

Mille storie e mille confessioni differenti: “Se questi muri potessero parlare…” sospira sorridendo uno dei protagonisti. È proprio quello che succederà nella puntata di oggi, con una camera discreta che si inserisce tra un rituale e l’altro, tra un racconto e il successivo, lasciando che a raccontare chi siamo sia lo specchio in cui ogni cliente si vede riflesso.

Un’abitudine che tutti ripetiamo e che spesso consideriamo banale, ma che può dirci tanto di chi siamo: lo sa bene l’ospite di questa puntata, il cantautore Marco Zappa, che – per sua stessa ammissione – ogni volta che visita un posto nuovo si reca, come prima cosa, da un barbiere locale. Perché è lì – dice – che si fiuta davvero l’aria che tira. Spettatore appassionato, sarà lui a rileggere attraverso la sua esperienza il racconto del documentario, lui che pochi anni fa ha dedicato una delle sue canzoni proprio a quel che succede “Dal barbée”.

Lazzaro felice

Seguici con
Altre puntate