senza tregua
domenica 02/12/12 21:40

“Senza tregua”: diario di una vita alle corde

Di Dimitris Statiris

La vita non è mai stata tenera con Giacobbe Fragomeni. Un’infanzia vissuta nel quartiere Stadera, profonda periferia milanese, un territorio duro e spietato. Adolescente senza nessuna prospettiva, Giacobbe deve convivere con un padre alcolizzato che picchia moglie e figli. Ci mette poco ad infilarsi nel tunnel della droga, alla ricerca di uno spiraglio di felicità, come tanti altri amici e compagni d’infanzia. Un tunnel pieno di miseria, che lo porta - dopo la morte del padre, della sorella e della madre - alla disperazione. Ma non è un tipo qualunque come si vedrà nel documentario “Senza tregua" di Dimitris Statiris. Comincia, da solo, la sua battaglia contro la tossicodipendenza, sceglie la boxe (“per dimagrire” dice lui) ed un lavoro come asfaltista. “Giako” costruisce una carriera folgorante, e riuscirà a diventare campione del mondo WBC dei pesi leggeri.

Seguici con
Altre puntate