I nuovi martiri
domenica 08/04/12 22:45

I nuovi martiri: cristiani in Iraq

Di Gianluca Grossi

Dall’Iraq giungono quasi ogni giorno notizie drammatiche di attacchi contro la popolazione cristiana, le chiese e i rappresentanti religiosi. Una realtà che ha seminato lutti un po’ ovunque e che sta costringendo intere famiglie alla fuga dai grandi centri come Baghdad, Mosul e Kirkuk verso altre regioni o addirittura all’estero.

La violenza ha seminato morte e paura e ha provocato la chiusura di numerose chiese: il numero di cristiani in Iraq è drasticamente diminuito passando in pochi anni da oltre un milione alla metà. Cifre e notizie, tuttavia, non danno la reale portata della situazione con la quale sono confrontati i cristiani iracheni. Per capire meglio questa reltà, Gianluca Grossi si è recato in Iraq e ha realizzato un documentario che racconta e documenta storie di paura, dolore, disperazione e smarrimento. I cristiani iracheni sono convinti di vivere lo stesso destino riservato ai loro antenati, ai martiri della Mesopotamia, la cui presenza in questa terra fa di quella irachena una delle piu’ antiche comunità cristiane del Medio Oriente.

I nuovi martiri è un viaggio di fortissima attualità in un paese sconvolto dalla violenza. Un viaggio costruito sul racconto di famiglie precipitate nella disperazione, di persone costrette ad abbandonare le loro case, di altre che hanno deciso di imbracciare il fucile per proteggere chiese e quartieri, di preti coraggiosi ogni giorno in prima linea che all’autore del documentario hanno consegnato, a pochi giorni dal Natale, un messaggio di ostinata speranza.

Seguici con
Altre puntate