Il Padrino e lo scrittore

di Marco Tagliabue / domenica 11 aprile a Storie

Sono passati 10 anni da quando Antonino Belnome, 38enne Padrino e killer dell’Ndrangheta, la sanguinosa e potente mafia calabrese, ha cambiato vita diventando collaboratore di giustizia. Con le sue testimonianze ha svelato crimini irrisolti, cadaveri sepolti, affari sporchi tra armi, droga e corruzione nel ricco Nord Italia. Oggi è il momento per fare i conti col passato e l’occasione è l’incontro con lo scrittore Camillo Costa che sta scrivendo la sua biografia.

 

Seguici con