Robert Peroni (Prima parte)

Robert Peroni

Sono soprattutto le vaste distese silenziose di una terra in cui la natura è ancora predominante sull’uomo, a colpire in questo documentario: il fascino delle distese e degli altipiani groenlandesi colpì fortemente, ormai più di trent’anni fa, anche l’ospite che siederà nello studio di Storie questa settimana, Robert Peroni.
Alpinista ed esploratore di grande successo, nella terra degli inuit arrivò per una spedizione scientifica, rimanendone folgorato e decidendo così di lasciare la sua vita di sempre per trasferirsi lì, tra i ghiacci, dove oggi gestisce un piccolo albergo anche con l’obiettivo di offrire lavoro alla popolazione locale. Che vive ancora di una cultura antica e fatalmente distante da quella della modernità: una sfida persa in partenza, nelle parole dello stesso Peroni, ma che non per questo smette di insegnarci.

 

L'intervento di Robert Peroni è legato al documentario "Orizzonte bianco" di Paolo Impagliazzo.

Le storie di Storie: Jullay Mara Lay

Seguici con