Svizzeri a Mosca

A Mosca vivono circa duecento svizzeri, lontani duemilacinquecento chilometri dalla loro patria. Chi sono questi confederati espatriati?

Mosca, capitale della Russia. Una metropoli di dodici milioni di abitanti con due volti: uno cosmopolita e moderno, l’altro rigoroso e tradizionale. Chi vuole vivere e lavorare qui deve fare i conti con questa ambivalenza, così come con lo strapotere del presidente Vladimir Putin, amato da tanti russi ma piuttosto criticato in Occidente. A Mosca vivono circa duecento svizzeri, lontani duemilacinquecento chilometri dalla loro patria. Chi sono questi confederati espatriati? Cosa li ha portati a compiere questa scelta? È stata una decisione razionale o un moto del cuore? In una serie di quattro documentari prodotti da SRF faremo la conoscenza di alcuni di loro: sei svizzeri che hanno avuto il coraggio di stabilirsi in Russia.

 

 

Seguici con