Animali di carta
sabato 02/12/17 20:40

Animali di carta

LA 1, sabato 02 dicembre, 20:40

Fin dalle favole di Esopo il mondo animale ha popolato la letteratura. Questa puntata di “Turné Soirée” dedica la sua attenzione alla presenza degli animali nei libri e con Damiano Realini vi accompagnerà alla scoperta della fauna di mondi vicini e lontani.

In un primo emozionante contributo incontreremo lo scrittore Folco Terzani, figlio dello scomparso Tiziano, e l’illustratore Nicola Magrin, autori di un libro dal titolo “Il Cane, il Lupo e Dio”, un romanzo che alterna parole e immagini per raccontare una storia semplice e profonda sulla natura, l’amicizia e il senso del divino.

Nei suoi puntali interventi Mariarosa Mancuso parlerà di alcune serie TV e d’animazione che hanno come protagonisti degli animali: prima tra tutte la celebre “Vita da pecora” (Shaun the Sheep). Segnalerà anche alcuni libri: tra questi spicca quello dedicato a un’orsa polare particolare…

Paolo Riva, animatore di Rete Tre e da decenni attivo nel mondo della cinofila, ci proporrà tre libri legati al mondo animale e in particolare dei cani.

Anche questa settimana “Turné Soirée” entra nella casa di un noto personaggio per curiosare tra i suoi libri e, in questo caso anche dei suoi gatti… Questa volta tocca alla nota fotografa Katja Snozzi che ha viaggiato per decenni negli angoli più remoti del pianeta, spesso sconvolti da guerre e catastrofi naturali, per raccontare con le immagini le sofferenze e le speranze dell’uomo.

Per concludere e in ricordo di un popolarissimo autore come Tiziano Terzani, evocato nelle parole del figlio e dell’illustratore Magrin (che ha firmato le copertine di tutte le ultime riedizione dei volumi dell’autore toscano), il programma propone un sorprendente contributo scovato negli archivi RSI: intense parole di riflessione sull’uomo moderno, la natura e l’uomo primitivo.  Quello stesso uomo delle caverne che qua e là spunta tra gli animali della puntata, interpretato da Pietro Ghislandi.

Wilder

Seguici con
Altre puntate