Travolti dalla rete
sabato 25/11/17 20:35

Travolti dalla rete

LA 1, sabato 25 novembre, 20:40

“Metti via quel cellulare”. Parte con il titolo di un nuovo libro di Aldo Cazzullo, che è poi un’esortazione rivolta ai giovani, questa puntata di Turné Soirée ambientata in una scuola e dedicata alle relazioni intergenerazionali. Da una parte gli adulti, disorientati dalle nuove tecnologie, dall’altra i ragazzi, a loro agio nella rete. Il volume del celebre giornalista rimanda immediatamente a un altro libro, pure di successo ma meno recente, “Gli sdraiati”, in cui Michele Serra si avventura nel mondo spesso enigmatico dei figli adolescenti. Sarà Mariarosa Mancuso a ricordarci l’attuale trasposizione cinematografica del “pamphlet sociologico” di Serra. Con la toccante intervista ad Elda Lanza, 93 anni, scrittrice e storica presentatrice della televisione italiana, approderemo ad una terza generazione per scoprire, attraverso il suo ultimo lavoro pubblicato in questi giorni, “Uomini”, che “la stupidità in amore si fa cosa seria” e che “certe ferite, subite dal padre, non si possono mai più cancellare”. Insomma ce n’è abbastanza, in questa edizione, per tracciare un affresco famigliare anche grazie a varie segnalazioni che vanno da “Sicilian Comedi” di Ottavio Cappellani a “Il club dei bugiardi” di Mary Karr fino a “Tra loro” di Richard Ford. Tra famiglie e tecnologie, cellulari e giovani, il protagonista della rubrica “A casa di…” è il ministro ticinese della scuola e della cultura, Manuele Bertoli, che a 20 anni ha perso la vista. Scopriremo insieme il suo sbalorditivo metodo per leggere.

 

Ogni giovedì in prima serata: Falò

Seguici con
Altre puntate