Evoluzione, nostalgia, incontri, musica e film

Evoluzione, nostalgia, incontri, musica e film

Questo e molto altro a Turné

Fossili, rettili, serpenti veri e finti, lupi da fumetto e mostri dell'immaginazione: questa settimana Turné si muove sulle tracce dell'evoluzione. Ospite di Damiano Realini, il filosofo della scienza Telmo Pievani , a Lugano per una conferenza, affronta alcune delle grandi questioni legate all'esistenza dell'uomo.

C'è forse nostalgia della vecchia Lugano? È la domanda cui tenta di rispondere il nostro  servizio, sulla scia di due fatti d'attualità: una campagna di promozione del centro che punta sul fascino delle piccole attività artigianali e delle vecchie botteghe sopravvissute alle trasformazioni degli ultimi decenni; l'enorme successo di alcune pagine facebook dedicate ai ricordi dei luganesi, come " Se sei di Lugano" e " Luganovintage". Fra gli interlocutori di Cristina Savi, l'art director e docente di comunicazione visiva Eugenio Castiglioni e l'architetto Claudia Scholz , coautrice di uno studio sul ruolo dei cittadini nella pianificazione urbana.

In seguito Claudia Iseli ci conduce nell' Atelier di Attila-Flagello di Dio ad Arbedo, dove in questi giorni ha luogo un incontro artistico fra musica e pittura con la performance di Nando Snozzi e Sighanda , artista siculo-belga che da alcuni anni ha scelto di vivere in Ticino.

Poi un viaggio tra film, attori ed emozioni per avvicinare le generazioni, offrendo strumenti di comprensione reciproca e inclusione. Angelica Isola ha partecipato alle Giornate del film intergenerazionale "Guardando insieme" , svoltesi a Bellinzona, e ha organizzato un curioso faccia a faccia, fra la Presidente dell' Atte Agnese Balestra Bianchi e il giovane studente Aramis.

Come sempre a Turné non manca la musica con un omaggio alla canzone italiana in occasione del Festival della canzone di Sanremo . Vi proponiamo alcuni estratti di grandi protagonisti del Festival che si sono esibiti anche da noi, alla RSI.

Per lui la musica è un'espressione per tutelare il mondo e la cultura dei neri, africani e afroamericani. Stiamo parlando di una leggenda della musica, come Archie Shepp . Sassofonista, compositore, pianista, cantante, poeta dell'attivismo politico dei neri statunitensi. Leader negli anni sessanta della scena dell'avanguardia e della free generation, che si è esibito a Chiasso, nell'ambito della XVII edizione del Festival di cultura e musica jazz . E che ha cantato per Turné uno Spiritual. Sonja Riva l'ha seguito e intervistato durante le prove.

Chiude la puntata un simpatico ritratto del Lupo Alberto in occasione del suo quarantesimo compleanno. Ce ne parla, nel servizio di Claudio Moschin, il fumettista che lo ha creato: Guido Silvestri, in arte Silver.

Tags: edizioni, turné, fimetti, evoluzione, musica, sanremo, film

Seguici con