Gentilturné - Il Quotidiano di sabato 05.10.2019

Gentilturné

Un film delicato, una mostra su un popolo lontano, il movimento per la gentilezza e diversi animali in arte

  • Mio fratello rincorre i dinosauri. È il titolo del film di debutto del regista italiano Stefano Cipani, presentato in settimana al Lux di Lugano. Un lungometraggio che ci racconta con delicatezza ma anche ironia del rapporto tra due fratelli, uno dei quali affetto dalla sindrome di Down. Servizio di Barbara Raveglia. Interviste a Stefano Cipani, regista, Arianna Becheroni, attrice, Matteo Cesaro, co-curatore progetto Imagency.
  • Nella giungla del Borneo. È dove ci porta l’ultima esposizione del Museo delle Culture di Lugano, alla scoperta del popolo dei Dayak, anche conosciuti come cacciatori di teste. Servizio di Lisa Mangili. Intervista a Paolo Maiullari, curatore esposizione.
  • Gentilezza mondiale. Intervista a Cristina Milani, presidente del World Kindness Movement, i cui membri si sono riuniti questa settimana a Villa Saroli a Lugano. A cura di Debora Caccaviello.
  • Animali artistici #1. La mostra al Museo Mecrì di Minusio ci racconta l’immagine dell’animale nei lavori di artisti ticinesi a partire dalla metà dell'800. Servizio di Claudia Iseli. Intervista a Diego Stephani, curatore Fondazione Museo Mecrì.
  • Animali artistici #2. Altri animali, in questo caso principalmente piumati, si possono scoprire al Teatro dell’architettura di Mendrisio, che presenta le opere dell’artista concettuale fiammingo Koen Vanmechelen. Servizio di Cristina Savi. Intervista a Koen Vanmechelen e al curatore della mostra Didi Bozzini.

La mia banda suona il folk

Seguici con